Coltivare dei terreni può essere considerato un’arte liberale, una specie di poesia e pittura.
(William Wordsworth)